PALLAVOLO ROOMY – VOLLEY LUBE, LA ROOMY DIVENTA L’OCCHIO E LA MANO DELLA LUBE IN SICILIA!!!

Prima grande novità della stagione 2019/2020 è la ratifica di un accordo di collaborazione tecnica tra la Pallavolo Roomy Catania e la Volley Lube Civitanova, che per le prossime tre stagioni vedrà il sodalizio marchigiano Campione d’Italia e Campione d’Europa in carica (2019), oltre che vincitore dell’ultimo scudetto Junior League (U20), sostenere l’attività della nostra Scuola di Pallavolo con l’obbiettivo di lanciare nel volley che conta i migliori talenti giovanili siciliani.

La programmazione è già iniziata da qualche settimana ed i primi due talenti siciliani scuola Roomy a trasferirsi nelle Marche saranno lo schiacciatore Marco Di Franco (2002) che dopo la bella vetrina a Motta di Livenza (in serie B/M nella scorsa stagione) agli ordini del tecnico Renato Barbon andrà a giocare nell’U18M della Lube Volley 2019/2020; a lui si aggiunge il promettente atleta Emanuele Nicosia (2006) vice Campione d’Italia con la Roomy di Barbagallo la passata stagione nella categoria U13M (3×3) che ha accettato, pur giovanissimo, il trasferimento fuori sede, andrà a comporre il roosters dell’U14M Lube Volley 2019/2020.

Nell’ambito della collaborazione, a riprova del sostegno tecnico della la Lube Volley, tutte le squadre Roomy dall’Under12 all’Under18 del settore maschile saranno vestite uguali (materiale tecnico Joma) con i loghi Lube a campeggiare sulle maglie dei giovani talenti Roomy che disputeranno i vari campionati con l’obbiettivo come sempre di fare bene, ripetere i risultati straordinari del 2019 sarà difficilissimo ma lo staff Roomy lavora per riuscirci.

Il DT Giovanni Barbgallo: “Un accordo storico per la nostra società sportiva, che potrà fregiarsi di collaborare con il top in Italia la Lube Volley; ringrazio pubblicamente un dirigente illuminato come Albino Massaccesi che ha visto nel nostro lavoro del buono e ci ha affidato il compito di provare ad essere un bacino di potenziali talenti per il settore giovanile della Lube, che ogni anno partecipa alle finali nazionali con l’obbiettivo dichiarato della crescita di potenziali giocatori da inserire in prima squadra. Emanuele Nicosia e Marco Di Franco sono due talenti purissimi con delle doti fisiche che li hanno resi da subito interessanti e sono davvero felice di avergli dato un opportunità di crescita di questo tipo. Il lavoro svolto da me e dal mio straordinario staff di tecnici, che da tanti anni reclutano ed addestrano ogni giorno potenziali talenti, viene ripagato dalla fiducia di una grandissima società quindi bravi a  tutti loro, spero si possa continuare a crescere.”

Ci aspetta dunque un grandissimo inizio di stagione 2019/2020, con l’accordo Roomy-Lube avremo ancora di più i fari puntati addosso, la pressione di dover fare bene, questa è la pallavolo – questo è lo sport fatto di sfide e noi tutti abbiamo imparato a tentare sempre di alzare l’asticella degli obbiettivi!!

#ForzaRoomy-Lube

2019-08-14T18:08:14+00:00 14 agosto | 2019|
Privacy Policy Cookie Policy