PALLAVOLO ROOMY, DOMANI SERA IL GALA’ DELLA PALLAVOLO !!!

PRESENTAZIONE NUOVA STAGIONE E PREMI BARBAGALLO

La voglia di cominciare con una serata speciale che sarà l’occasione per presentare la nuova stagione e per procedere la consegna dei premi dedicati ad Antonio Barbagallo, gli Oscar della pallavolo siciliana sui risultati conseguiti lo scorso anno. Domani sera nella splendida location del Cortile Platamone di Catania (ore 19.45) andrà in scena il “Galà della Roomy”, dove non mancheranno i momenti di emozioni, di festa di confronto. A presentare sarà il giornalista Umberto Teghini, che sarà coadiuvato dalla giovane scrittrice Martina Leone.

LA NUOVA STAGIONE. Saranno illustrati i programmi, presentate le squadre e gli allenatori, alcuni dei quali vivranno per la prima volta dal vivo l’atmosfera e l’entusiasmo degli eventi targati Roomy. Il direttore generale Massimo Majorana presenterà un nuovo dirigente: si tratta di Pippo Leone, presidente dell’Atletico Volley e organizzatore di grandi eventi nazionali, che andrà a ricoprire il nuovo incarico di responsabile marketing e sviluppo della Pallavolo Roomy,

Sarà presentato, inoltre. Maurizio Lopis, allenatore di terzo grado, che seguirà il comparto femminile insieme con Clelia Mavilla e Giuseppe Di Leo. Staff tecnico, quindi di assoluto livello completato da Giovanni Barbagallo, direttore tecnico della società e componente dello staff della Nazionale Under 17 guidata da Barbon, e Giovanni Bottino, sette titoli regionali in questi anni e quattro finali nazionali disputate, l’ultima delle quali culminata con il settimo posto nell’Under 14 disputata a Catania a maggio.

PREMIO BARBAGALLO. Il galà che inaugura il nuovo anno – oltre che a prospettare il quadro delle iniziative, illustrare i contenuti tecnici con le squadre giovanili e i rispettivi allenatori del sodalizio catanese – sarà anche l’occasione per la consegna del premio, dedicato al padre della Pallavolo Roomy, Antonio Barbagallo.

Saliranno sul palco del cortile Platamone di Catania per i successi ottenuti lo scorso anno, Greta Catania, il talento catanese che ha vinto lo scudetto con il Volleyrò Roma e il Trofeo Delle Regioni con la rappresentativa laziale. e il talento della Roomy, Matteo Maccarrone, che ha vinto lo scudetto nella Boy League con la maglia della Lube Macerata, conquistando inoltre con la maglia della sua squadra il settimo posto con la sua squadra nella finale nazionale Under 14 maschile, disputata a Catania dal 15 al 20 maggio scorso.

Quattro le società siciliane che riceveranno l’ambito riconoscimento. La Pro Volley Team Modica ha conquistato la promozione in Terza Serie femminile al termine di un campionato difficile sino all’ultima giornata. Gli Amici del Volley Giarre hanno conquistato la B2 femminile, dominando, dapprima, il girone B donne, che si è rivelato il più equilibrato, e vincendo, poi, i play off Big nella doppia sfida con Giavì e Aragona (vittoria 3-2 che ha dato la matematica). Operazione promozione eseguita con qualche turno di ritardo dalla Seap Pallavolo Aragona del presidente Nino Di Giacomo, che fa festa a San Cataldo nella finalissima vinta per 3-0, ritornando sul palcoscenico nazionale dopo diversi anni. Il Papiro Fiumefreddo ha centrato l’operazione “doble”, vincendo la Coppa Sicilia e il campionato di Serie C. Il riconoscimento come miglior allenatore è stato assegnato ad Alessandro Giovannetti, tecnico campione d’Italia lo scorso anno con il Volleyrò nell’Under 14 femminile, oggi allenatore della Kondor Catania.

La sezione istituzionale vedrà salire sul palco a ritirare il prestigioso riconoscimento il sindaco Salvo Pogliese, gli assessori allo Sport, Sergio Parisi, e quello alla Pubblica Istruzione, Barbara Mirabella.

La Pallavolo Roomy non dimentica la storia, chi ha fatto grande la pallavolo catanese in campo nazionale e internazionale. Nella sezione alla carriera saranno consegnati due riconoscimenti ad altrettante icone del movimento come Michele Rocca, che ha lanciato tanti giovani nel suo percorso sportivo, e Mario Cardillo, arbitro nazionale e punto di riferimento per tanti giovani “fischietti”.

Interverranno tra gli invitati, tra gli altri, il presidente della Fipav Sicilia, Giorgio Castronovo, e il delegato Coni Catania, Enzo Falzone.

DANZAMICA. All’interno del galà la serata sarà allietata dagli intermezzi di Danzamica che ha festeggiato i 25 anni. Tre i balletti tratti da famosi musical che saranno eseguiti. Danzamica è diretta da Conchita Condorelli e Sebina Maugeri, due professioniste nel campo della danza, ed ex ballerine del Bellini di Catania e del Tao Arte.

AUGURI ROOMY… E SONO 40. Tra i momenti celebrativi anche la consegna, in occasione del quarantesimo anno di attività e in rappresentanza delle migliaia di atleti tesserati Roomy, di quattro riconoscimenti speciali ad altrettanti ex giocatori che hanno fatto la storia della Roomy, come Fabio Tringale, Rosario Carpentieri, Piero Maccarone e Paolo Di Lorenzo.

2018-09-05T19:17:04+00:00 5 settembre | 2018|
Privacy Policy Cookie Policy